BIOGRAFIA

Artista eclettica pittrice e performer nasce a Verona nel 1977, ora vive e lavora a Reggio Emilia.

Nel corso della sua carriera ha esposto in mostre personali e collettive, ha realizzato performance artistiche sia in Italia che all’estero.

La sua ricerca nasce da un lungo percorso di sperimentazione che spazia dalla pittura alle installazioni, ai video, alle performance.

Attraverso una plasticità figurativa avvolta da tramature monocromatiche, l'artista crea una simbiosi tra corpi e superfici che rimanda ad una rappresentazione surreale.

Figure umane appaiono sospese nel vuoto, pronte a salire verso la luce, verso una nascita o rinascita, attraverso la ricerca del reale significato dell'esistenza, dei limiti e dei confini.

L'artista si interroga sulla vita, la morte, il destino individuale e collettivo, il rapporto fra realtà interiore ed esteriore; nel suo operato c'è un desiderio di sentire la profondità, di guardare dentro l'Essere.

Il non luogo delle idee e dei concetti diventa luogo vissuto e le radici sotterranee emergono come un racconto, come una storia personale in cui ci si può facilmente riconoscere.

Nelle sue opere si avverte la necessità di riscoprire un mondo onirico, silente, dal quale tutto ha origine...ci si perde dentro uno spazio infinito di sensazioni ed emozioni.


Biography

Eclectic artist painter and performer was born in Verona in 1977, now lives and works in Reggio Emilia.

During her career she has exhibited in personal and collective exhibitions, has created artistic performances in Italy and abroad.

Her research stems from a long experimentation path that ranges from painting to installations, videos and performances.

Through a figurative plasticity wrapped in monochromatic textures, the artist creates a symbiosis between bodies and surfaces that refers to a surreal representation.

Human figures appear suspended in the void, ready to rise towards the light, towards a birth or rebirth, through the search for the real meaning of existence, limits and boundaries.

The artist wonders about life, death, individual and collective destiny, the relationship between inner and outer reality; in her work there is a desire to feel the depth, to look inside the Being.

The non-place of ideas and concepts becomes a lived place and the underground roots emerge as a narrative, as a personal story in which you can easily recognize yourself.

In her works there is the need to rediscover a dreamlike, silent world, from which everything originates ... we get lost in an infinite space of sensations and emotions.




DATI PERSONALI:

Erika Bonato

studio: Reggio Emilia

sito internet: www.erikabonato.com

Facebook: Erika Bonato

you tube: Erika Bonato

Indirizzo e-mail : erikabonato@icloud.com







Home BIOGRAFIA OPERE FOTOGRAFIA PERFORMANCES VIDEO MOSTRE CONTATTI